Intervento metabolico-funzionale: un approccio funzionale integrato alle malattie croniche

Intervento metabolico-funzionale: un approccio funzionale integrato alle malattie croniche

La scelta degli alimenti nella prevenzione e nella gestione delle malattie

L' Iscrizione comprende:
Tipo di formazione:
online, quando e dove vuoi
Ore di video del corso:
10 ore di video on-demand
Attestato di partecipazione:
una volta terminato il corso potrai richiedere l’invio dell’attestato di partecipazione in formato PDF
Periodo di accesso al corso:
12 mesi
Quota di iscrizione:
197€ invece di 237

197€ invece di 237

Negli ultimi 50 anni si osserva un aumento importante delle malattie croniche e, soprattutto, cosa molto preoccupante, si nota un’anticipazione dell’età di insorgenza.

Tale tendenza è stata associata a numerosi fattori correlati allo stile di vita, allo stress, alla sedentarietà, all’esposizione a inquinanti e xenobiotici, ma anche all’alimentazione. Tutti questi fattori contribuiscono a sviluppare uno stato di infiammazione cronica e stress ossidativo che alterano le funzioni cellulari e il metabolismo energetico.

Per migliorare la condizione di salute e ridurre il rischio di sviluppare tali patologie, chiamate anche “malattie metabolico-mitocondriali” possiamo fare molto. La recente ricerca scientifica ha dimostrato come la modifica dell’alimentazione può migliorare molto l’infiammazione e il metabolismo energetico e agire così prevenendo le disfunzioni metaboliche.
Tuttavia, non sempre l’alimentazione è sufficiente, sia per l’impoverimento degli alimenti che consumiamo regolarmente, sia anche perché molto spesso, sulla nostra salute incidono fattori a volte non controllabili (stress cronico non modificabile, traumi, lutti, infezioni …). In questi casi il corpo va “sostenuto”. I farmaci possono essere un aiuto nel breve termine, ma creano disequilibri se usati nel lungo termine. Per questo è utile un approccio di medicina funzionale per il ripristino delle carenze e la riattivazione enzimatica e un effetto di sostegno “adattogenico” che permetta di recuperare l’equilibrio dei sistemi di regolazione. L’organismo può essere aiutato con l’uso di sostanze adattogene, tra cui i particolarmente potenti funghi medicinali.

I funghi medicinali, negli ultimi anni, hanno attirato l’attenzione della ricerca, che ha portato a un significativo aumento della letteratura scientifica a sostegno. Mentre inizialmente si pensava fossero un semplice sostegno per il sistema immunitario, negli ultimi 10 anni è stato dimostrato che la loro azione si esplica principalmente attraverso la modulazione del microbiota e il sostegno del metabolismo energetico.

L’esperienza pratica ha dimostrato che il loro utilizzo, in parallelo con un’adeguata nutrizione integrata, permette di ottenere un effetto sinergico e di prevenire e invertire il decorso di numerose patologie croniche.
Micoterapia e nutrizione integrata per il recupero del metabolismo, quando associati, agiscono più livelli amplificando i risultati con meccanismi particolarmente affascinanti.

In questo corso verranno descritti i punti chiave di un’alimentazione associata a medicina funzionale e micoterapia, un approccio alla persona che può diventare una vera e propria terapia metabolico-mitocondriale.

Programma del corso:

 Malattie croniche: come prevenirle e affrontarle

Cosa imparerai?

  • Malattie cronico-metaboliche:cosa si intende.
  • Perche sfruttare l’adattogenesi e la nutraceutica.
  • Quali sono i punti di sinergia dell’approccio metabolico-funzionale.

 Recupero dei dismetabolismi e microbiota

Cosa imparerai?

  • Cosa si intende per dismetabolismo
  • Il dismetabolismo epatico
  • Cause del dismetabolismo epatico
  • Asse fegato intestino
  • Asse fegato intestino cervello
  • Alimentazione e integrazione: punti di sinergia nel recupero dei dismetabolismi e nella modulazione del microbiota ; ottimizzare la micoterapia a sostegno

 Mitocondri e browning del tessuto adiposo

Cosa imparerai?

  • I mitocondri: funzioni e importanza
  • La disfunzione mitocondriale
  • Il browning del tessuto adiposo
  • Intervento nutrizionale integrato per favorire funzione e biogenesi mitocondriale: ottimizzare la micoterapia a sostegno

 Autofagia e recupero neuro-immunometabolico

Cosa imparerai?

  • Cos’è l’autofagia e perché è importante
  • Regolazione endocrina e metabolica dell’autofagia
  • Come favorire il corretto ritmo autofagia-trofismo attraverso la nutrizione e l’integrazione
  • La TRIM e il sistema neuro-immunometabolico
  • Come recuperare l’equilibrio neuro-immunometabolico con alimentazione e integrazione; il ruolo dei beta-glucani

 Discussione e ipotesi di lavoro

Cosa imparerai?

  • Impostazione di ipotesi di lavoro
  • Esempi
  • Domande aperte e discussione

A chi è rivolto:

  • Tutti i professionisti della salute e del benessere sanitari e non sanitari.
  • Tutti coloro che sono interessati all'argomento.

Docente:

Cosa dicono i corsisti:

4.9

5 stelle
11
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stelle
0