Insegnante:
n° di ore: 64
Anno Corso Materia scolastica: 2° anno

1) Elementi di psicologia:

  • Comprensione generale delle basi e dell’orientamento della psicologia classica.
  • Comprensione dello sviluppo della vita affettiva, delle condotte intellettive e degli stati di coscienza, della personalità nella normalità e nello squilibrio.
  • Rapporto tra psiche e corpo.
  • Tecniche di analisi del processo comunicativo in base al contesto di riferimento e agli atti comunicativi.
  • Gli stadi dello sviluppo dell’età evolutiva. 

2) Morfopsicologia:

  • Dilatazione, espansione, estroversione.
  • Ritrazione, conservazione, introversione.
  • Ritrazione Laterale: attività e dinamismo.
  • Ritrazione Frontale: controllo.
  • I Tre Piani del viso.
  • Reagente e Concentrato.
  • Passionale.
  • Le Dissimmetrie.
  • La Caratterologia.
  • La volontà ed il viso.
  • La sensibilità ed il viso.
  • Primarietà e secondarietà secondo Le Senne.
  • Estroversione ed Introversione secondo Jung.
  • Esercitazioni con lavoro pratico su fotocopie, diapositive dei visi ed analisi dei visi dei partecipanti.
  • Le combinazioni dei tipi misti.
  • L’intuizione.
  • Il Maschile e il Femminile.
  • La sublimazione nel viso.
  • Tipologia planetaria.
  • Si inizia il vero lavoro psicologico sul ritratto dei partecipanti.
  • La conoscenza di se stessi permette la conoscenza degli altri.
  • Esercitazione pratica. 

3) Tipi misti:

  • Le tipologie corrispondono a delle funzioni psicologiche.
  • Come interagiscono le seguenti: dilatato-ritratto laterale; dilatato-ritratto frontale; dilatato-ritratto estremo; ritratto laterale-ritratto frontale; ritratto laterale-ritratto estremo; ritratto frontale-ritratto estremo.
  • I tipi misti con i reagenti, concentrati, ritratti con bozze. 

Materiale didattico: dispensa dei docenti.

Testi consigliati

  • J. Spinetta, “Volto e personalità”, Ed. Mediterranee;
  • L.Corman “Viso e carattere” Ed. Mediterranee. 

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.